« Cronache rupestri | Principale | Buy it now »

martedì, 13 dicembre 2005

Commenti

rossella

roberto: un commento singolare :)

Roberto

Scusa ot:

domani ti aggiungo ai miei link.

Max dopodomani.

;-))

Rob.

melpunk

come tutti gli ethnos, siamo etnocentrici

rossella

grazie della segnalazione davide :)

davide l. malesi

L'Europa ha sempre avuto, a torto o a ragione, la pretesa di essere un faro di civiltà. Le radici di un tale atteggiamento sono molto antiche: mi viene in mente quel che Tucidide scriveva ne "La Guerra del Peloponneso": "Noi abbiamo una forma di governo che non guarda con invidia le costituzioni dei vicini, e non solo non imitiamo altri, ma anzi siamo noi stessi di esempio a qualcuno"; "Affluiscono poi nella nostra città, per la sua importanza, beni d’ogni specie da tutta la Terra e cosí capita a noi di poter godere non solo tutti i frutti e prodotti di questo paese, ma anche quelli degli altri, con uguale diletto e abbondanza come se fossero nostri"; "In una parola, io dico che non solo la città nostra, nel suo complesso, è la scuola dell’Ellade, ma mi pare che in particolare ciascun Ateniese, cresciuto a questa scuola, possa rendere la sua persona adatta alle piú svariate attività, con la maggior destrezza e con decoro, a se stesso bastante"... sono estratti da un famoso discorso di Pericle: il testo integrale lo trovi qui

http://www.girodivite.it/article.php3?id_article=742

I commenti per questa nota sono chiusi.

Scatti

Blog powered by Typepad
Iscritto da 08/2005

Google Talk